Giocare a scacchi con Arduino Mega

Condividi questo articolo :

Girando tra i vari progetti sparsi in rete e cercando ispirazione ci siamo imbattuti in questo progetto interessante dell’utente Sergey Urusov che ha realizzato con un display touch e un Arduino Mega, scelto al posto del modello Uno per la potenza di calcolo maggiore, un gioco degli scacchi in piena regola. Grazie a Negamax (algoritmo di gioco che gestisce tempo e posizione dei giocatori) è possibile sfidare l’ATMega 2560 al classico giochi di scacchi.

https://hackster.imgix.net/uploads/attachments/404757/dsc00470_Khc0pueDH2.jpg?auto=compress%2Cformat&w=900&h=675&fit=min

Nel gioco è possibile scegliere il tempo di ragionamento di ogni mossa e ogni turno dei giocatori è deciso da un timer preimpostabile in base al livello desiderato.

Per visualizzare l’interfaccia di gioco è stato utilizzato un display TFT da 2.8″ con ovviamente l’interfaccia touch che permette di interagire con il gioco grazie a un pennino.

Il gioco si basa sulle regole di scacchi (incluse en passant, arrocco e promozione pedone), e addirittura si potrebbe verificare l’arresa di Arduino nel caso in cui non riuscisse a trovare una via di uscita dallo scacco matto. Grazie al supporto EEPROM le partite possono essere salvate e successivamente riviste tramite una sorta di replay.

Nella pagina del progetto trovate codice e istruzioni nel caso in cui vogliate replicare questo gioco.

Via : https://www.hackster.io/Sergey_Urusov/arduino-mega-chess-d54383

Voi che ne dite, non è un progetto bello da replicare? Come sempre usate i commenti! ❤️

Condividi questo articolo :

Redazione Filo Connesso

Redazione Filo Connesso

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati di Informatica, elettronica e robotica. Abbiamo creato Filo Connesso per offrire materiale educativo e informativo dedicato ai nostri settori di interesse.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *