Makers Accademy : La prima scuola in Italia per i Makers!

Condividi questo articolo :

Una frase che disse Massimo Banzi in un’intervista, condivisa a pieno da noi, è che se un giorno i vostri figli vi diranno che da grandi vogliono fare i Maker, non dovete spaventarvi, troveranno sicuramente qualcosa da fare! Con le nuove tecnologie applicate al fai da te è possibile realizzare qualsiasi cosa con le proprie mani e mediante le Stampanti 3d, le piattaforme di prototipazione elettronica come Arduino, la propria fantasia e il proprio impegno, è possibile trasformare un seminterrato in una mini fabbrica.

Il progetto di cui vi vogliamo parlare in questo articolo è nato da menti Italiane, caratteristica che supportiamo sempre, e sopratutto è stata creata da Hobbisti del settore, i quali hanno tirato su una piattaforma digitale, ideata principalmente per essere una scuola dove imparare e sperimentare settori come la Falegnameria, saldatura, lavorazione delle resine, Arduino, progettazione, stampa 3d e CNC.

Il progetto si chiama Makers Accademy ed è nato da Matteo Moras, conosciuto come Mattley su Youtube e Giuseppe Conte, anch’esso su Youtube con il canale Makers At Work e fondatore del sito saldamente.com. Il punto focale del progetto, come anche indicato sul loro sito, è il sostenere e valorizzare il dono della creatività in modo da spingere sempre più persone all’auto-produzione, che sia essa solo per hobby o ancor meglio per creare un vero e proprio lavoro.

Lo scopo nobile del progetto è anche un po ambizioso, tutto si basa sul discorso di “creare invece di consumare” e questo non lo si fa solo con le nuove tecnologiche, ma usando le mani e pochi semplicissimi attrezzi del mestiere.

Tuttavia, nonostante l’idea del fare senza attrezzature esageratamente evolute, Makers Accademy mette a disposizione corsi per Arduino, Sketchup, Fusion 360, CNC e Stampa 3d, i quali comunque restano un valido aiuto per l’artigiano detto “digitale”.

Un maker è un appassionato di fai da te sempre alla ricerca di nuove sfide, un problem solver curioso ed instancabile che usa la sua arte per esprimere sé stesso, assumendosi la responsabilità di ideare, sbagliare, smontare, ricostruire.

Dal sito Makers Accademy

Il progetto ci ha entusiasmato tantissimo, non è il solito sito dove si vendono corsi, ma dietro c’è del cuore. Matteo e Giuseppe sono due persone disponibilissime, supportate da una community affiatata di oltre 150.000 persone, che molti di loro definirebbero “alla mano”, pronti a rispondere ad ogni domanda e a dare consigli!

Via : https://makers-academy.it/

Foto e testi concessi da Makers Accademy.

Vi consigliamo di dare un’occhiata al loro progetto e magari, se volete, ne discutiamo nei commenti! ❤️

Condividi questo articolo :

Redazione Filo Connesso

Redazione Filo Connesso

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati di Informatica, elettronica e robotica. Abbiamo creato Filo Connesso per offrire materiale educativo e informativo dedicato ai nostri settori di interesse.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *